COME PARTECIPARE.

Possono partecipare
tutte le Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado

Le proposte dovranno essere focalizzate su un'esperienza didattica di tipo laboratoriale
e dovranno essere progettate per consentirne la riproduzione in classe, o in altri contesti,
da parte dei fruitori del portale ZonaScienze.

Per partecipare al concorso è sufficiente
che gli elaborati
siano fruibili nell'ambito
dei programmi curriculari di scienze,
e prevedano il coinvolgimento diretto degli studenti nello svolgimento,
nella raccolta dei dati e nell'elaborazione degli stessi.

Scegliete esperimenti che possano essere svolti
in sicurezza
,
privilegiando il ricorso a
materiali di uso comune e facilmente disponibili nella dotazione della scuola,
così da rendere l'esperimento facilmente replicabile
e di maggiore interesse.

Potete scegliere tra diverse tipologie di formato:

  • Testi: pdf, doc, ppt
  • Audio: mp3
  • Video: mp4, avi, flv, mov, mpeg
  • Link a
    ipertesti / pagine web
  • Simulazioni virtuali interattive (non sono ammessi file exe e swf)

Entro il 29 Maggio, scaricate, compilate e firmate i seguenti documenti editabili:

I documenti dovranno essere caricati,
insieme ai prodotti elaborati dalle classi, sul server ftp
ftp://ftp.cittadellascienza.it/

In alternativa potete spedire la Scheda Risorse
e la Scheda di Partecipazione
via raccomandata a:

PROGETTO ZONA SCIENZE
c/o Città della Scienza
via Coroglio 104 e 57
80124 Napoli

Autorizzazione alla Partecipazione e all'Uso dell'Immagine (FAC-SIMILE)

Buona Fortuna!

CONTATTACI

Zona Scienze
Zona Scienze
Zona Scienze

GIURIA

Entro il 30 Giugno 2015
una giuria di esperti composta da:

  • Luigi Amodio, Direttore Generale della Fondazione Idis
  • Pietro Greco, Editorialista e Giornalista scientifico di Radio3Scienza
  • Michele Marcaccio, Docente di Matematica e Scienze nella scuola secondaria di primo grado e Collaboratore Scientifico del Festival Bergamo Scienza
  • Guido Di Lorenzo, Docente di Chimica nella scuola secondaria di secondo grado

Valuterà gli elaborati
sulla base dei seguenti criteri:

  • Praticabilità & Efficacia
  • Correttezza Scientifica
  • Creatività Didattica
  • Innovazione

PREMI

I primi tre classificati
riceveranno in premio un buono
da spendere sul sito campustore.it
del valore rispettivamente di:

  • 1.000,00 € per il primo classificato
  • 750,00 € per il secondo classificato
  • 500,00 € per il terzo classificato