Sei in possesso di una copia di

"Storia in primo piano"?

In sintesi

Un testo per vivere e vedere la storia

Storia in primo piano è costruito per trasformare l’apprendimento della storia in una esperienza vitale e significativa, tale da coinvolgere interamente la sensibilità delle ragazze e dei ragazzi. Il primo anno un modulo introduttivo richiama gli elementi fondamentali della storia antica. Per ogni annualità lo studente dispone di un fascicolo di tavole con carte storiche di grande formato plastificate, per le attività di interpretazione e di lettura dei dati spaziali e cronologici.

Il corso ha un testo base scritto con un linguaggio semplice, accattivante, evocativo, che non si impone agli studenti, ma ne libera le curiosità e favorisce la creazione di immagini mentali. I concetti nuovi sono dosati e scanditi con equilibrio e nel corso del triennio il linguaggio cresce di complessità fino a raggiungere una forma sempre più ricca e completa. Le pagine del libro comprendono anche numerose finestre che dischiudono al lettore interessanti possibilità di incontri “dal vivo” con la storia.

AREA BES: Il nuovo portale sulla didattica inclusiva

Leggi tutto

Finestre sulla Storia
• I documenti La storia come racconto fondato sull’analisi rigorosa delle fonti.
• I personaggi I protagonisti che hanno orientato le tendenze della società.
• Come si viveva Esempi concreti del modo di vivere dei vari periodi.
• Gli stili di vita Il contadino, il mercante, il cavaliere...
• La Storia locale Come la storia generale può riguardare anche il proprio territorio.
• L’arte La pittura, la scultura, la letteratura narrano la storia dei vari periodi.

La Storia entra in scena Storia in primo piano è suddiviso in moduli che mettono a fuoco ampie arcate temporali e quadri di civiltà articolati e significativi. Ogni modulo si apre con due doppie pagine. Le prime collocano gli studenti nello spazio fisico e nel periodo storico, attraverso una grande carta, alcune immagini emblematiche ben posizionate e un’accurata linea del tempo. Le seconde due pagine proiettano nello spazio concettuale dell’epoca, attraverso una grande e semplice mappa mentale del percorso di studio da affrontare.

Le chiavi per leggere gli avvenimenti I moduli sono composti da brevi Unità. La materia è scandita quindi in singole lezioni, che si possono agevolmente affrontare e concludere in classe. Ogni Unità si apre con una chiave di lettura, ovvero un organizzatore anticipato che orienta nella lettura e nello studio dell’Unità: domande, semplici ma emblematiche, che evocano esperienze del vissuto quotidiano dei giovani e le collegano al tema storico principale trattato nell’Unità.

Finestre aperte sul passato
Le finestre sulla storia non sono approfondimenti astratti da memorizzare, ma vere occasioni per vivere in prima persona esperienze di storia. Tali riquadri sono frequentemente costruiti intorno a immagini grandi e suggestive e includono letture guidate, attività di interpretazione e di collegamento. Gli studenti sono qui chiamati ad agire, usando le proprie conoscenze e la fantasia, perché il corso si fonda sull’idea che s’impara facendo.

I luoghi della Storia
Il percorso dell’opera include numerose pagine con alette che, aprendosi a ventaglio, accompagnano gli studenti a visitare (prima dall’esterno e poi dall’interno) alcune località emblematiche o a conoscere grandi opere d’arte. Queste pagine spettacolari aiutano a immergersi con maggiore partecipazione e con curiosità dentro i luoghi della storia e tra le grandi opere umane, dalle antiche cattedrali alle industrie moderne.

Capire, ricordare, progettare
Le esercitazioni che concludono ogni Unità didattica articolano il percorso operativo in tre tappe: lo studente può acquisire strategie per capire gli avvenimenti (scoprendo i loro nessi e le loro connessioni), oppure per ricordare, oppure, ancora, per progettare con fantasia e creatività. Il percorso non si limita quindi a verificare cosa è stato appreso e memorizzato, ma rende lo studente protagonista attivo del proprio processo di apprendimento. Alcune pagine guidano i ragazzi e le ragazze a ripensare al proprio metodo di studio e ai risultati conseguiti.

I laboratori
Storia in primo piano aiuta gli studenti a cogliere l’attualità degli argomenti trattati attraverso la pratica dei laboratori, presenti alla fine di ogni modulo. Si tratta di laboratori di storia o che fanno da ponte tra la storia e l’educazione alla convivenza civile. L’operatività individuale o di gruppo si snoda attraverso una molteplicità di attività, da condurre su una messe varia di documenti storici.

Le carte storiche
Tredici carte storiche in grande formato - 100x70 - che illustrano le tappe essenziali della storia europea e mondiale dall’inizio del Medioevo a oggi. Le rappresentazioni cartografiche e dai , corredate dalla linea del tempopersonaggi-simbolo presenti anche sul testo, possono costituire utili strumenti per la presentazione delle lezioni in classe, per le attività laboratoriali e per la verifica orale. Inoltre, tre sono i percorsi tematici figurativi che illustrano l’evoluzione di abbigliamento, abitazioni e strategie militari nel tempo. La riproduzione e l’accostamento delle immagini consente di approfondire e seguire i cambiamenti legati alle tecniche, al gusto, agli sviluppi economico-sociali di tre significativi aspetti della vita umana.

1. Il Mediterraneo all’inizio dell’VIII secolo
2. L’Europa e il Mediterraneo dopo il Mille
3. Imperi, Regni e Comuni nel XII e XIII secolo
4. L’Europa alla fine dell’età medievale
5. Il mondo si allarga nel XV e XVI secolo
6. L’Europa nel XVII secolo
7. Il mondo nella seconda metà del Seicento
8. Terre di rivoluzioni nel Settecento
9. L’Europa nell’Ottocento
10. L’Europa nel primo Novecento
11. L’Europa dopo la Prima guerra mondiale
12. L’Europa nel 1946
13. Il mondo attuale

Percorsi tematici
14. Come si vive
15. Come ci si veste
16. Come si combatte

Configurazioni

    Area BES: il nuovo portale sulla didattica inclusiva

    Codice ISBN

    ISBN non presente

      Fascicolo di raccordo

      Codice ISBN

      ISBN non presente

      Procedi effettuando Login

      Per procedere con l'acquisto dell'eBook effettua il Login con il tuo account Famiglia oppure con il tuo account Studente.
      L'ebook sarà associato al tuo profilo e potrai consultarlo dalla tua Area Personale.