Sei in possesso di una copia di

"Candide"?

In sintesi

In quest’opera filosofica Voltaire ci presenta il male in tutte le sue forme, da quello dovuto a cause ‘naturali’ a quello che deriva dalla cattiveria umana. La conclusione che Candide trae dalle proprie avventure si traduce nell’invito a ‘coltivare il proprio giardino’ anziché ripiegarsi su se stessi; gli esseri umani dovrebbero insomma arricchire e rendere più fertile quel grande giardino che è il mondo in cui vivono.

Configurazioni

    Livre + Audio

    Numero Pagine

    240

    Codice ISBN

    9788877541437

    Prezzo

    9,90 €

      Livre du professeur

      Codice ISBN

      ISBN non presente

      Procedi effettuando Login

      Per procedere con l'acquisto dell'eBook effettua il Login con il tuo account Famiglia oppure con il tuo account Studente.
      L'ebook sarà associato al tuo profilo e potrai consultarlo dalla tua Area Personale.